MAHARASHTRA, MADHYA PRADESH, UTTAR PRADESH E IL MAHA KUMBH MELA

Grotte di Ajanta del Maharashtra, India

INDIA | MAHARASHTRA, MADHYA PRADESH, UTTAR PRADESH E IL MAHA KUMBH MELA

A partire da 6550 €

DURATA
PARTECIPANTI
16 Giorni (14 Notti) Minimo: 10 / Massimo: 16
DATA PARTENZA
LA PARTENZA E'
21 Gennaio 2025 Garantita
21 Gennaio 2025 Garantita
PREZZI A PARTIRE DA:
Quota base individuale
6550 €

Perché Noi

  • Un viaggio che tocca luoghi fuori dal turismo classico, con strepitosi capolavori d'arte, pensato per desidera ad assistere al grande evento del Maha Kumbh Mela ad Allahabad, nel 2025.
  • Tre giorni ad Allahabad per assistere alle celebrazioni del Maha Kumbh Mela.
  • Ad Allahabad si dorme in tende di lusso in “stile indiano”, allestite in un’area riservata Kel 12, dotate di tutti i comfort.

I nostri Esperti

Day by Day

Giorno 1

Partenza dall'Italia per Mumbai

Partenza da Milano o Roma con voli di linea per Mumbai con uno scalo intermedio. Arrivo dopo le due di notte e trasferimento in Hotel. 

Giorno 2

Mumbai

Dedichiamo la mattina al riposo.Nel pomeriggio visita ad alcuni siti importanti della città di Mumbai: la Porta dell’India, un massiccio arco di trionfo che celebra il potere coloniale, costruito per commemorare la visita di re Giorgio V del 1911; la Marine Drive, che si snoda in riva al Mar Arabico, fiancheggiata da condomini art déco e da moderni grattacieli; la zona residenziale di Malabar Hill, che si estende sul promontorio settentrionale di Back Bay, per osservare a distanza le Torri del Silenzio e visitare i giardini pensili; il Victoria Terminus, Patrimonio dell’Umanità UNESCO,
Giorno 3

Volo Mumbai Aurangabad ed escursione alle grotte di Ajanta

Di primissimo mattino volo da Mumbai ad Aurangabad (1 ora di volo).Da Aurangabad sono circa 50 km per il sito delle grotte; in circa due ore si giunge nella zona di Ajanta.Le grotte che visiteremo sono tra gli esempi di architettura di scavo e di arte figurativa religiosa antica tra le più importanti nel mondo. Pochi sono i turisti occidentali che arrivano a visitare questi lavori rupestri a causa della collocazione geografica scomoda: troppo lontane dai circuiti classici del nord dell’India e troppo lontane dai circuiti classici dell’India meridionale. Ajanta e Ellora sono tra i lavori
Giorno 4

Aurangabad: escursione alle grotte di Ellora

Da Aurangabad le grotte di Ellora non sono distanti. Si tratta di 40 chilometri di strada percorribile in meno di un’ora. Mentre Ajanta si trova a nord-est di Aurangabad, il sito di Ellora si colloca a nord-ovest. Questa opera rupestre nasce successivamente alle grotte di Ajanta ed è una manifestazione artistica molto diversa. In Ellora, anche se esistono espressioni buddiste e jainiste, il lavoro principale è in seno alla religione induista. Alle grotte di Ajanta tutta la produzione è invece di tradizione buddhista. Ad Ellora si contano diverse grotte, ma il lavoro più stupefacente in
Giorno 5

Voli Aurangabad - Mumbai - Bhopal

Di primissimo mattino trasferimento in aeroporto con colazione al sacco.Ci vogliono due voli per raggiungere Bhopal e tutta la mattinata.Bhopal è il capoluogo della regione del Madhya PradeshArrivo e trasferimento in Hotel. Pranzo in Hotel e pomeriggio a disposizione per riposo e relax.Cena in Hotel.  

Giorno 6

Bhopal: escursione a Sanchi, Vidisha, grotte di Udaygiri

Bhopal è soprattutto il punto di partenza per l’escursione verso Sanchi, uno dei siti più significativi della storia religiosa ed artistica del buddismo. Dalla città il luogo di Sanchi dista 45 chilometri, circa un’ora e mezza di autobus. Il sito archeologico è sotto la protezione dell’Unesco ed oggi è molto ben curato. Quando si raggiunge Sanchi si respira la stessa atmosfera tranquilla che caratterizza il sito buddista di Sarnath vicino a Varanasi. Pochi sono i turisti occidentali che arrivano in queste aree; eppure, Sanchi è uno dei luoghi più antichi del buddismo ed è una
Giorno 7

Bhopal, treno per Agra

Bhopal. Al mattino visita di questa città a prevalenza di popolazione mussulmana. La grande moschea Taj ul Masjid, costruita nel XIX secolo, è un edificio di notevole ampiezza, una delle moschee più grandi sul territorio indiano; la Moti Masjid anch’essa del XIX secolo ed infine la moschea più centrale, la Jama Masjid, attorniata dal bazar e forse per questo la più pittoresca. Bhopal è una città cresciuta sullo sviluppo industriale del Paese. Purtroppo, il suo centro storico che presenta alcune belle strutture del XIX secolo è poco curato e in forte decadenza.Nel pomeriggio partenza
Giorno 8

Agra, l'antica capitale della dinastia moghul

Agra divenne per la prima volta capitale nel 1501 sotto il dominio del sultano Sikander Lodi, per poi essere capitale della dinastia Moghul. Durante il regno di Akbar già veniva celebrata dai viaggiatori stranieri in visita come una città stupefacente e meravigliosa.All’alba visita del Taj Mahal, il più celebre monumento dell’India e forse una delle più belle strutture architettoniche del mondo. Il mausoleo funebre, fatto costruire nel 1632 dall'imperatore moghul Shah Jahan in memoria della moglie, è un’opera eccezionale per la perfezione delle forme, la profusione di pietre rare
Giorno 9

Agra - Lucknow

Giornata di trasferimento da Agra a Lucknow, capitale dell’Uttar Pradesh.Occorrono circa sei ore di pullman per arrivarci. Arrivo e sistemazione in Hotel.Il pranzo è previsto in ristorante lungo il percorso. Cena in Hotel. 

Giorno 10

Lucknow

Giornata dedicata alla visita di Lucknow, città eletta dell'Islam sciita dove si incontra un'impressionante serie di monumenti e mausolei dei nawab musulmani. La sala centrale della Bara Imambara del 1784 è una delle gallerie con copertura a volta più grandi del mondo. Di fianco si trova l’imponente Rumi Darwaza, copia di un portale d’ingresso costruito a Istanbul. Altro mausoleo che merita una visita è il Hussainab Imambara fatto costruire nel 1837 da Mohamed Ali Shah per esservi sepolto.Pranzo in ristorante e cena in Hotel. 

Giorno 11

Lucknow - Varanasi

Giornata di trasferimento da Lucknow a Varanasi. Occorrono circa 7 ore, è opportuno quindi partire presto al mattino. Varanasi è la più sacra città dell’India, dove l’induismo intero cerca la strada della salvezza. Arrivo e sistemazione in Hotel.Si assisterà alla cerimonia dell’Aarti che poco dopo il tramonto si tiene tutte le sere sulle rive del Gange: i sacerdoti al suono di cimbali innalzano canti agli dèi e la folla di pellegrini offre alle sacre acque del fiume tantissimi lumini ad olio.Pranzo in ristorante lungo il percorso e cena in Hotel. 

Giorno 12

Varanasi - Allahbad

Secondo le condizioni che riscontreremo, decideremo se trascorrere a Varanasi tutta la mattinata e come impegnare il tempo a disposizione. Se si sono concluse le visite previste si avrà tempo libero per tornare in luoghi già visti, scoprirne nuovi suggeriti da guida e accompagnatore, acquisti, relax in hotel, pratiche ayurvediche, massaggi…oppure andare ancora sulle rive del Gange per approfondire il rapporto che hanno i locali con le acque sacre, osservando ancora uomini e donne sui ghat.I ghat sono il centro della vita non solo spirituale specie di questa città. Ve ne sono tantissimi
Giorno 13 - 14

Allahbad, il Maha Kumbh Mela

Il possesso del Nettare dell’Immortalità, in sanscrito “Amrita”, fu motivo di lotta fra le forze del bene e del male, dèi e demoni, durata dodici giorni e dodici notti.  Durante lo scontro, dalla “Kumbh” (urna vaso o coppa) contenente l’Amrita, si dispersero quattro gocce del Nettare. Nel punto esatto dove le gocce sono cadute sulla Terra, sorgono le città sacre di Allahabad, Haridwar, Ujjain e Nasik. (dove, da sempre, si svolgono periodicamente feste religiose, Mela).  Lo scontro durò dodici giorni e, siccome un giorno degli dèi corrisponde a un anno per gli
Giorno 15

Allahbad - Varanasi e volo per Delhi

Dopo la colazione al campo, riprendiamo il bus per rientrare a Varanasi. (La durata della percorrenza dovrebbe essere più breve di quella dell’andata, ma per prudenza partiremo presto, in relazione al presunto andamento del traffico).Pranzo durante il trasferimento (in ristorante locale/leggero lunch box).Volo da Varanasi a Delhi (durata circa un’ora e mezza).Per non rendere la parte finale del viaggio particolarmente intensa e faticosa, abbiamo previsto di fruire di un Hotel a Delhi vicino all’aeroporto fino al momento del trasferimento per il volo che ci riporta in Italia, con uno
Giorno 16

Arrivo in Italia

Arrivo a Milano o Roma in mattinata o nel primo pomeriggio.       1. Cerimonia Aarti Varanasi    2. Grotte di Ellora   3. Taj Mahal, Agra