MADEIRA E PORTO SANTO, LE ISOLE DEL MITICO REGNO DI ATLANTIDE

Madeira, Portogallo

MADEIRA E PORTO SANTO, LE ISOLE DEL MITICO REGNO DI ATLANTIDE

A partire da 2280 €

DURATA
PARTECIPANTI
7 Giorni (6 Notti) Minimo: 10 / Massimo: 16
DATA PARTENZA
LA PARTENZA E'
06 Agosto 2023 Garantita
08 Ottobre 2023
12 Marzo 2023
12 Novembre 2023
04 Giugno 2023
03 Settembre 2023
28 Dicembre 2023
PREZZI A PARTIRE DA:
Quota base individuale
2280 €
Scoperta solo nel 1419, “l'isola che non c'è” fece a lungo sognare re, studiosi, esploratori e cartografi: si riteneva infatti di avere rinvenuto lo scomparso regno di cui si fantasticava fin dall'antichità. Oggi questa sorprendente isola, un agglomerato di montagne sperduto in mezzo all'Atlantico, verde e ricca d'acqua, dalla temperatura mite pur trovandosi a latitudine africana, è un angolo di paradiso che unisce il meglio della cultura portoghese a paesaggi mozzafiato ea una natura incontaminato. Basti pensare che solo in questo angolo

Perché Noi

  • un viaggio alla scoperta di un'angolo d'Europa ancora poco intaccato dal turismo di massa
  • la preistorica foresta laurissilva, scomparsa dall'Europa in seguito ai mutamenti climatici dell'era glaciale e sopravvissuta solo a Maderia in un ecosistema unico al mondo, riconosciuta dall'Patrimonio UNESCO Naturale dell'Umanità
  • si viaggia in piccoli gruppi per garantire l'alta qualità dell'esperienza
  • ad accompagnare il gruppo un nostro Esperto italiano, profondo conoscitore del Paese

I nostri Esperti

Day by Day

Giorno 1

Italia - Funchal

Ritrovo all'aeroporto di Milano Malpensa e partenza con volo di linea per Lisbona. Arrivo e coincidenza per Funchal. Arrivo all’aeroporto della cittadina, incontro con lo staff locale, trasferimento in hotel e check-in. Pernottamento.Pasti: cena libera.  

Giorno 2

Funchal - Camara de Lobos - Ribeira Brava - Porto Moniz - Funchal

Villaggi di pescatori, verdi montagne, e piscine naturaliDopo la prima colazione partenza verso nord-ovest in direzione di Porto Moniz, l’area più remota e fuori dal tempo dell’isola, famosa per l’altissima scogliera a picco nel mare e soprattutto per le piscine naturali, suggestive vasche create dall’erosione marina. Prima sosta a Camara de Lobos, un tradizionale villaggio di pescatori talmente gradevole e pittoresco che Winston Churchill, affascinato dalla sua atmosfera marinara, vi trascorse una vacanza nel 1950 dipingendo numerose vedute del porticciolo, delle imbarcazioni da
Giorno 3

Funchal

L’elegante capitaleDopo la prima colazione partenza per la visita della gradevole cittadina di Funchal, fondata nel 1425, che con i suoi 45.000 abitanti raccoglie un terzo dei residenti sull’isola. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, Funchal nel passato più che per il mare e il clima mite era famosa sulle due sponde dell’Atlantico per la sua importantissima produzione di canna da zucchero prima, e di vino poi. Basti pensare che il vino di Madeira, che non ha nulla da invidiare ai più noti Porto e Marsala, viene citato nell’Enrico IV di Shakespeare e che i padri fondatori
Giorno 4

Funchal - Santana - Ponta de São Lourenço - Funchal

La preistorica foresta laurissilva -patrimonio UNESCO- e le variopinte casas de colmoDopo la prima colazione partenza verso nord in direzione di Pico do Arieiro, che con i suoi 1818 metri rappresenta la terza montagna più alta dell’isola, da dove in giorni di bel tempo si può vedere Porto Santo. Proseguimento attraverso le montagne fino a giungere a Ribeiro Frio, località che prende il nome dal ruscello di acqua gelida che scorre nei pressi, famosa per la foresta laurissilva ancora presente. Questo tipo di foresta subtropicale umida, un tempo comune nell’Europa meridionale e nel bacino
Giorno 5

Funchal - Porto Santo - Funchal

La sperduta isola nel cuore dell’Atlantico Intera giornata dedicata alla visita di Porto Santo, la piccola isola (solo 42 km2) che è stata definita “una lunga spiaggia dorata con un’isola collegata”. In effetti Porto Santo, diversissima dalla verde Madeira, appare all’orizzonte come una lunga distesa di sabbia bianca, che ricorda alcuni paesaggi nordafricani. La natura è ancora selvaggia e di fatto, Porto Santo è una delle ultime località veramente remote e sconosciute d’Europa. Dopo la prima colazione partenza alle ore 8:00 con battello di linea diretto al porto di Villa
Giorno 6

Funchal - Monte - Eira do Serrada - Funchal

A passeggio per giardini tropicali e lungo la levadaDopo la prima colazione si lascia Funchal per un’escursione attraverso le montagne che la circondano, passando in poco tempo dal mare ai 600 m di altezza di Monte, un pittoresco borgo che annovera tra i residenti più noti Carlo I di Asburgo, ultimo imperatore d’Austria, morto qui in esilio nel 1922. Raggiungeremo la cittadina in teleferica, partendo dalla passeggiata a mare della città, che con un percorso aereo di circa 10 minuti ci consentirà di ammirare dall’alto la pittoresca baia sull’oceano. Visita dello splendido Jardim
Giorno 7

Funchal - Italia

Dopo la prima colazione check-out, trasferimento per l'aeroporto di Funchal in tempo utile per il volo di ritorno in Italia, via Lisbona.Pasti: colazione in hotel.